Una vacanza in Egitto ti permetterà di vivere un’avventura strepitosa, dove potrai vedere paesaggi incredibili e capolavori di antiche civiltà millenarie.
 
Se vuoi partire preparato, ecco tutto quello che devi sapere per una vacanza in Egitto.
 

Informazioni di viaggio per andare in Egitto

 

Che clima c’è in Egitto?

La costa settentrionale, dove si trova Marsa Matrouh, è caratterizzata da un clima mediterraneo, mentre il centro ha un clima desertico molto caldo, tanto che in estate la temperatura può superare i 40°C. La costa del Mar Rosso ha un clima di tipo desertico più mite. La temperatura ideale - anche del mare - si può trovare tra ottobre e novembre.
 

Ho bisogno del visto per andare in Egitto?

Per entrare in Egitto è necessario avere il passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese. Solo per turismo, è anche possibile entrare con una carta d'identità cartacea o elettronica che sia valida per l’espatrio, e con validità residua superiore ai sei mesi. In questo secondo caso, per ottenere il visto presso le Autorità di frontiera all’arrivo in Egitto, è necessario munirsi di due fototessere, che devono essere portate dell’Italia: senza queste due foto, il visto di ingresso non potrà essere rilasciato.
 

Ci sono delle vaccinazioni obbligatorie?

Non è richiesta nessuna vaccinazione obbligatoria per viaggiare in Egitto. Sono tuttavia consigliate le vaccinazioni per l’epatite A e B.
 

Che cosa si mangia in Egitto?

Per molto aspetti, la cucina egiziana assomiglia molto a quella mediterranea, in particolare a quella turca, greca, e palestinese. Non mancano però anche le influenze della cucina africana. Variopinta, saporita e, allo stesso tempo, povera di grassi, la gastronomia egiziana vanta specialità prelibate come il koshari, un piatto a base di pasta e salsa al pomodoro con riso, ceci, lenticchie e aglio, e le kofta, delle polpette di carne.
 
 
Per evitare problemi legati all’alimentazione, porta con te dei farmaci contro la dissenteria ed evita di bere acqua non imbottigliata. Attenzione anche al ghiaccio presente nei cocktail.
Qual è la valuta egiziana?
È la sterlina egiziana. Il cambio è 1 € = 22.00 EGP colón.
Qual è il fuso orario?
In Egitto il fuso orario è GMT+2, mentre in Italia è GMT+1: quindi l’Egitto è un’ora avanti rispetto all’Italia. Nei mesi in cui in Italia è in vigore l’ora legale, da aprile a ottobre, Italia ed Egitto hanno la stessa ora.
 

Cosa posso mettere in valigia?

Non possono mancare vestiti comodi, leggeri e traspiranti, ma anche abbigliamento adeguato per proteggersi da sole e vestiti coprenti per visitare le moschee. Ricordati di portare con te anche un paio di scarpe comode per camminate ed escursioni.
 
Se desideri ulteriori informazioni in merito alla sicurezza in Egitto e alla salute in viaggio, visita il sito della Farnesina.
 
Newsletter